MA QUANTO ZUCCHERO BEVI?

ma quanto zucchero bevi?

Che lo zucchero in eccesso non faccia solo ingrassare ma che sia dannoso alla salute, per i problemi che il picco glicemico e poi insulinico possono dare al nostro organismo, dovrebbe essere ormai di patrimonio comune.

Nonostante siano uscite sui media parecchie campagne a proposito, forse il concetto di quanto zucchero assumiamo con le bevande se non vi poniamo attenzione, non è ancora di patrimonio comune.

In 200 ml di succo di frutta ci sono 28 gr di zucchero (l'equivalente di 4 bustine), la stessa quantità c'è in 200 ml di latte di riso. In una lattina di Cocacola o di altre bibite dolcificate ci sono 33 gr (quasi 5 bustine), che diventano 50 gr (circa 7 bustine) se se ne beve una bottiglia da 500 ml.

Facciamo un piccolo calcolo.

Le raccomandazioni nutrizionali indicano che gli zuccheri semplici non debbano superare il 10% delle calorie ingerite giornalmente. Una donna di corporatura media che faccia una vita sedentaria non dovrebbe assumere più di 2000 calorie al giorno, quindi al massimo 200 provenienti da zuccheri semplici. Considerando che gli zuccheri forniscono 4 calorie per grammo bastano una bottiglietta di bibita gassata o 2 bicchieri di succo di frutta a raggiungere da soli la dose massima; bevendo bibite dolcificate la donna in esempio non dovrebbe assumere altri zuccheri in tutta la giornata, nemmeno attraverso la necessaria frutta, non potrebbe permettersi qualche biscotto a colazione e non dovrebbe mettere neanche un cucchiaino di zucchero nel caffè!

Un analogo discorso si potrebbe fare per i nostri bambini, già spesso “gonfiati” con merendine industriali piene di amidi raffinati, grassi di dubbia origine e zucchero.
Ci sono poi famiglie che pasteggiano bevendo queste bibite, quanti zuccheri extra assumono in questo modo?

Vale la pena di bere bibite dolcificate? La risposta è assolutamente no! Facciamo attenzione anche ai succhi di frutta ed ai vari latti vegetali che crediamo tanto sani.
L'acqua è il liquido di cui più abbiamo bisogno e che assumiamo sempre meno di quanto dovremmo. Beviamo acqua e dimentichiamoci del resto!

Su questo sito utilizziamo esclusivamente cookie tecnici e destinati all'analisi statistica. Cliccando sul pulsante "OK, procediamo", presti il consenso all’uso dei cookie secondo le nostre policy.